BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MONTAGNE RUSSE DELL’EUTANASIA / Video, l'ottovolante progettato per morire: ecco come funziona

Pubblicazione:

Eutanasia  Eutanasia

LE MONTAGNE RUSSE DELL’EUTONASIA, IL PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO DEL PROGETTO DI JULIJONAS URBONAS – Nell’edizione 2011 della Galleria della Scienza di Dublino, Julijonas Urbonas ha presentato il modellino di una invenzione sicuramente interessante da un punto di vista scientifico: Le montagne russe dell’eutanasia. Si tratta di un progetto mai realizzato ma che sembra essere funzionante. Nello specifico, Urbonas ha creato delle Montagne Russe che presentano un percorso tale per cui le persone che dovessero utilizzarle, verrebbero accompagnate dolcemente alla morte per mancanza di ossigeno nel cervello ( Anossia Cerebrale). Questo avviene in quanto, lungo il percorso, il corpo umano verrebbe sottoposto ad una Forza G pari a 10 volte l’accelerazione gravitazionale. Un valore impossibile da reggere visto che l’uomo al massimo può sopportare un accelerazione pari a 5 volte quella gravitazionale. Dando uno sguardo al progetto, ci si accorge che le Montagne Russe hanno una lunghezza massima di 7,5 km ed un altezza massima di 500 metri. Clicca qui vedere il video nel quale Urbonas spiega la propria invenzione



© Riproduzione Riservata.