BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FINE DEL MONDO/ Asteroide gigante in rotta di collisione con la Terra, ma la Nasa smentisce

Una setta ha diffuso la notizia secondo la quale il prossimo mese di settembre un asteroide gigante colpirà la Terra causandone la distruzione, ma la Nasa dice di no

Immagine di archivio Immagine di archivio

La fine del mondo è stata programmata nella settimana tra il 22 e il 28 settembre prossimi. E cioè quando un asteroide gigante colpirà la Terra decimando l'umanità. E' quanto sostiene una comunità online di studiosi della Bibbia, il cui allarme è stato così preso sul serio che è dovuta intervenire la Nasa per smentire tutto. Non c'è nessun asteroide gigante in arrivo, hanno detto, aggiungendo che difficilmente nei prossimi cento anni alcun asteroide colpirà il nostro pianeta. Ma i teorici della fine del mondo non ci credono, sono convinti che i potenti del mondo sappiano dell'arrivo dell'asteroide e tengano nascosta la verità per evitare panico mondiale mentre loro e i ricchi si stanno preparando a sopravvivere in località segrete. Uno scenario da film hollywoodiano senz'altro. Dietro l'allarme ci sarebbe un tale Reverendo Efrain Rodriguez che ha detto di aver avuto la notizia direttamente da Dio e che il punto di collisione sarà nei pressi di Puerto Rico, a cui seguiranno terremoti e tsunami devastanti. 

© Riproduzione Riservata.