BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Scienze

AIDS / Il virus arretra dopo dodici anni senza farmaci: è il primo caso al mondo

Dopo 12 anni senza bisogno di farmaci, non c'è più traccia del virus dell'Aids. protagonista una ragazza francese di 18 anni nata nel 1996 con l'Hiv. E' il primo caso al mondo

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Ha interrotto i trattamenti antiretrovirali ben 12 anni fa, eppure oggi non presenta più il virus dell’Aids. Protagonista della vicenda è una ragazza diciottenne francese, il primo caso al mondo di remissione da Hiv così prolungata senza l'aiuto di farmaci. A raccontare la sua storia sono stati i medici dell’Istituto Pasteur di Parigi durante una conferenza sull’Aids organizzata a Vancouver. La ragazza è nata nel 1996 già infetta dal virus dell’Hiv e ha iniziato a prendere i primi farmaci antiretrovirali dopo circa tre mesi di vita. La famiglia ha poi deciso di sospendere ogni trattamento verso i sei anni e adesso che la giovane ha 18 anni del virus sembra non esserci più traccia. I medici esprimono soddisfazione, ma senza festeggiare: tutti ricordano bene il triste caso della bimba in Mississippi che sembrava guarita ma che è risultata nuovamente affetta da Hiv dopo due anni e mezzo senza terapie. "L’osservazione della remissione della malattia in un bambino nato sieropositivo sta aprendo nuove prospettive per la ricerca", ha detto Jean-François Delfraissy, direttore del National Agency for Aids Research (Anrs). "Questo risultato non deve tuttavia essere considerato come una guarigione, è impossibile prevedere l’evoluzione della sua condizione".

© Riproduzione Riservata.