BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Scienze

GEMELLI SIAMESI/ Condividono teschio e cervello, possono vedere con gli occhi uno dell'altro

Il caso di due gemelle siamesi che condividono teschio e cervello: possono vedere con gli occhi una dell'altra, muovere braccia e gambe dell'altra, ecco di cosa si tratta

Tatiana e Krista HoganTatiana e Krista Hogan

Tatiana e Krista Hogan hanno oggi 7 anni: quando nacquero, i medici dissero ai genitori che sarebbero sopravvissute al massimo un giorno. Le due bambine inglesi sono gemelle siamesi, i loro corpi sono uniti in modo tale che è impossibile pensare di sperarle: condividono infatti teschio e cervello. Questo non ha impedito loro di sopravvivere e crescere felicemente, con autentiche sorprese per genitori e anche per la scienza. Secondo i dottori che le seguono infatti le due bambine possono vedere attraverso gli occhi una dell'altra, condividere pensieri ed emozioni e addirittura comunicare senza parole. Possono anche controllare i movimenti delle braccia e delle gambe una dell'altra. Ma hanno due caratteri diversi, dice la madre, che ha raccontato al Daily Mail di non aver mai pensato di abortire neanche quando i medici le dissero a cosa sarebbero andati incontro: "Sono due bambine sempre felici, adorano andare a scuola anche se crescerle è una fatica enorme".

© Riproduzione Riservata.