BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SIGARETTE ELETTRONICHE/ Gran Bretagna, e-cigarette, il Servizio Sanitario: non fanno male

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Il Servizio sanitario nazionale inglese fa marcia indietro e dopo aver per lungo tempo messo in dubbio la validità e la sicurezza delle sigarette elettroniche, adesso dà il via libera. Sono più sicure delle sigarette al tabacco, si legge in una nota ufficiale, e dunque possono tranquillamente essere consigliate a chi vuole smettere di fumare le sigarette tradizionali. Nel dettaglio, i danni delle e-cigarette sarebbero inferiori del 95% di quelli delle sigarette tradizionali, in questo modo confermando che un pericolo seppur minimo sussiste. La nota del servizio sanitario suggerisce anche che le sigarette elettroniche in futuro potrebbero essere considerate un farmaco per smettere di fumare. In Italia, dopo diverse controversie, manca ancora uan delibera a livello nazionale, ma le sigarette elettroniche sono oggi regolarmente distrbuite e consumate. 



© Riproduzione Riservata.