BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IBERNAZIONE/ Sassari, coppia spende 60mila euro per svegliarsi fra 200 anni: il coma crionico

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

"Coma crionico": uno stato di conservazione che si raggiunge dopo la morte tramite tecniche speciali per mantenere il fisico integro per quando qualcuno ci riporterà in vita. Rita Poddighe e Daniele Chrico, una coppia di Sassari, ci crede ed è arrivata a spendere 60mila euro. E' la classica ibernazione, essere mantenuti in uno stato di conservazione sotto allo zero con la speranza (nel loro caso la certezza) di risvegliarsi, anche fra duecento anni come desiderano loro. La coppia ha stipulato un vero contratto con una società americana, il Cryonics Institute del Michigan negli Stati Uniti. Di fatto la criopreservazione consiste nell'ibernazione del corpo con la speranza che fra qualche secolo si sia trovato il modo di ridare le funzioni vitali al corpo stesso. "Svegliarmi sarà bellissimo, vorrò subito conoscere i miei discendenti e mi auguro che per allora qualcuno abbia pensato ad accorciare le distanze così da poter raggiungere luoghi e persone a me care in breve tempo" ha detto Rita Poddighe al quotidiano La Nuova Sassari, aggiungendo che "So bene che per molti sono discorsi da fantascienza  e infatti ci deve essere una forte motivazione di base per fare una scelta simile. Qual è la mia? Il grande amore per la vita, il tempo non mi basta mai e ho bisogno di sapere che ne avrò dell’altro".



© Riproduzione Riservata.