BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INVASIONE CIMICI/ Colpa della temperatura, cercano rifugio nelle case per l'inverno

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Cimice verde  Cimice verde

In quasi ogni abitazione di Milano e dintorni e in generale nel nord Italia in queste ultime settimane si è verificato un fenomeno fastidioso che ha inquietato molti: una autentica invasione di cimici. In alcuni casi pochi esemplari, in altre dozzine. La gente si è giustamente preoccupata, e infatti si tratta di miliardi di cimici un tipo di origine cinese scientificamente definito Halyomorpha halys, la cimice marmorata asiatica o bruna o cinese. Fino a circa quattro anni fa non se ne vedevano poi hanno cominciato ad apparire nella pianura padana soprattutto in Emilia Romagna poi hanno invaso tutto il territorio dal Piemonte al Friuli. Provocano gravi danni alle coltivazioni di grano e frutta. Questo tipo di insetti si è mosso dall'Asia in cerca di temperature più miti per colpa del riscaldamento del pianeta. E adesso invadono le case. Il motivo? Questo animaletto cerca posti sicuri e ben climatizzati, caldi, dove passare l'inverno e dunque si è spostato in città, infatti la loro invasione è cominciata con il primo freddo e l'arrivo dell'autunno. Riescono addirittura a infilarsi anche con porte e finestre chiuse visto che si tratti di insetti quasi piatti. Tranquilli, non sono portatori di malattie e non provocano danni a uomini o animali; soltanto, se li schiacciate, provocheranno un odore fastidioso, quasi nauseante.



© Riproduzione Riservata.