BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Scienze

STARSHOT PROJECT/ Stephen Hawking e Mark Zuckerberg lanciano la "caccia agli alieni"

Un nuovo progetto spaziale per arrivare ai confini dell'universo e scoprire tracce di vita, lo hanno pensato scienziati come Stephen Hawking e lo finanziano gente come Zuckerberg

Marc ZuckerbergMarc Zuckerberg

E' già stato definito il progetto spaziale più ambizioso di tutti i tempi. Dietro, il multimiliardario fondatore di Facebook e l'avventuroso scienziato Stephen Hawking. I due stanno per lanciare lo Starshot Project. Di cosa si tratta? Di razzi minuscoli lanciati ai più estremi confini dell'universo per esplorare le regioni più remote e mai visitate dall'uomo. I "nano razzi" saranno muniti di apparecchi fotografici in grado di riprendere quello che troveranno nella speranza che si imbattano in forme di vita aliena. Per Hawking una eccitante possibilità di superare i limiti del conosciuto: "Ciò che ci rende limitati è l'immenso vuoto tra noi e le stelle, ma adesso potremo trascenderlo". Nelle intenzioni dei responsabili del progetto, si vuole superare il limite con il sistema stellare di Alpha Centauri. Oggi per arrivarci ci vorrebbero 30mila anni, ma con i nuovi mezzi si spera di arrivarci in vent'anni al massimo.

© Riproduzione Riservata.