BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EVEREST/ Non è la montagna più alta del mondo: vince il Chimborazo nell'Ecuador

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Da sempre siamo stati abituati a ritenere l'Everest la più alta montagna del mondo con i suoi quasi 9mila metri di altezza. Ma in realtà, secondo un nuovo studio, il gigante dell'Himalaya non sarebbe neanche fra le prime venti montagne del mondo. Dipende tutto da come si decide di misurare. Se si parte dal livello del mare come normalmente si è sempre fatto, l'Everest vince, ma se si parte dal centro della Terra, il vincitore assoluto è il Chimborazo, montagna che si trova in Ecuador. Questo perché la Terra non è una sfera perfetta, ma è appiattita nella sua parte superiore e in quella inferiore e sporge leggermente al centro. Questa forma del nostro pianeta avvantaggia dunque tutte quelle montagne che si trovano lungo la linea dell'equatore. Ecco perché il Chimborazo che si trova lungo questa linea risulta più alto mentre l'Everest è a circa un terzo della distanza verso l'alto del pianeta. Ci sono altre montagne più alte: il Mauna Kea nelle Hawaii è più alto dell'Everest ma siccome la parte inferiore e gran parte della montagna stessa si trovano sotto il livello del mare misurando dal livello delle acque risulta più basso. Infine la fama dell'Everest è anche dovuta alla difficoltà di raggiungere la cima: ci vogliono normalmente due mesi mentre la vetta del Chimborazo è facilmente raggiungibile in circa due settimane.



© Riproduzione Riservata.