BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GIOIELLI CON IL LATTE MATERNO/ E il cordone ombelicale: in cosa consiste la nuova moda?

Gioelli con il latte materno e il cordone ombelicale: scoppia la nuva moda ed un nuovo business. Istituita la prima società intitolata 'Gioielli sotto chiave'

Mamma e figlio Mamma e figlio

La nuova moda di produrre gioielli dal latte materno è stata tradotta in una vera e propria società intitolata 'Gioielli sotto chiave' che produce monili da latte materno e cordone ombelicale. La titolare di questa società è una mamma, Pamela Cosentino, che ha voluto spiegare ai microfoni di 'Radio Cusano Campus' il suo obiettivo e come ha cominciato a costruire questi gioielli innovativi. "Io sostengo l’alto contatto e i valori del latte materno, volevo che il momento dell’allattamento si ricordasse non solo con delle foto ma proprio con un gioiello" le parole di Pamela Cosentino che spiega anche come avviene la produzione di questi gioielli. Il latte viene lavorato per minimo 48 ore per ogni singolo gioiello, e sono compresi di certificazione HCCP. "Attualmente ho richieste dal Portogallo, dalla Svizzera, dalla Spagna, Romania e Porto Rico. Sono stata la prima in Italia e fra le prime in Europa, facciamo monili anche con dentini, capelli e cordone ombelicale. In pratica inglobiamo queste cose dentro pupazzetti" continua Pamela Cosentino. L'azienda spedisce i gioielli in tutta Italia, il latte deve essere messo dentro un palloncino da festa ed è sufficiente un cucchiaio da minestra per ogni singolo ciondolo.

© Riproduzione Riservata.