BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

STELLA DI TABBY/ Cosa sta succedendo alla stella aliena, la più strana dell'universo?

La misteriosa stella di Tammy è di nuovo in azione: la sua luce sta diminuendo ancora, come successo molte volte in passato, per poi tornare a espandersi

Foto Pixabay.com Foto Pixabay.com

Secondo quanto dice chi si occupa di astrologia, ogni singolo telescopio della Terra in queste ore è fisso sulla stella di Tabby, non ne perdono un movimento e la osservano con inquietudine. Nome scientifico KIC 8462852, scoperta da Tabetha Boyaijan da cui ha preso il soprannome, è da tempo considerata la stella più misteriosa dell'Universo, per alcuni addirittura ospitante vita alinea. 

Situata a circa 1500 anni luce da noi nella costellazione del Cigno, ha una particolarità: la sua luminosità si alza e diminuisce con variabilità periodica fino al 20%. Si disse che una megastruttura alinea la circondasse, dato che il fenomeno è difficile da spiegare con cause naturali. Il fenomeno ha cominciato a ripetersi nei giorni scorsi, annunciato dall'astronomo Matt Muterspaugh che ha avvisato i colleghi. La stella di Tabby sta di nuovo cambiando luce, con variazioni ancora una volta  del 20%. Al momento la luce della stella si sta di nuovo abbassando: per coloro che sostengono la teoria aliena, un qualche mezzo sconosciuto sta cercando di assorbire energia dal corpo celeste, ma un recente studio dice che in realtà molte altre stelle in passato hanno subito lo stesso fenomeno. Il problema è che mai si è assistito a fenomeni così vistosi:

"I dati di Kepler hanno già mostrato casi di variazioni irregolari come questa, ma mai uno sciame di cali di luminosità di questa portata" dicono gli studiosi. E allora? L'ipotesi più realista sarebbe quella di una cometa molto grande che si è frammentata in tante piccole comete oscurando gran parte della stella con i loro movimenti. Adesso sta accadendo di nuovo: una cosa è certa, il nostro Universo non è mai fermo, è in continua e vitale espansione, segno che la sua creazione è ancora in atto.

© Riproduzione Riservata.