BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHAMPIONS LEAGUE/ Juventus, Diego a muso duro a fine gara: «Ferrara ci spieghi cosa non va»

Pubblicazione:giovedì 26 novembre 2009

Diego1_R375_30ago09.jpg (Foto)

CHAMPIONS LEAGUE JUVENTUS – Tornano i problemi in casa Juve. La sconfitta di ieri sera contro il Bordeaux, infatti, ha “resuscitato” incubi che sembravano ormai sepolti. Due gol di testa su palla inattiva hanno affondato la Vecchia Signora, apparsa poco lucida e forse stanca. «Ci spiace, volevamo chiudere il discorso-qualificazione – il commento di Ferrara a fine gara - ma il Bordeaux ci è stato superiore.

 

Ora ce la giocheremo in casa con il Bayern e non punteremo al pari, vogliamo vincere. Abbiamo la forza per qualificarci. Con la palla inattiva non ci sono schemi o moduli, sul primo gol la palla ha sorpreso un po' tutti, sul secondo gol Caceres è stato anticipato. L'unico segreto è massima attenzione, sempre. Abbiamo commesso troppi falli al limite dell'area di rigore».

 

Pungente il commento di Diego a fine gara, che intervistato dai giornalisti, ha spiegato: «Qui c’è qualcosa che non va, tocca a Ferrara spiegarci cos’è». La sensazione è che il ritorno di Del Piero in campo abbia sconvolto leggermente i discorsi tattici della squadra: chi verrà sacrificato il prossimo turno?



© Riproduzione Riservata.