BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

JUVENTUS/ Poche idee, tanta confusione: fallito l'esame di maturità europea

I bianconeri hanno dimostrato tutti i limiti europei. E Ferrara è sul banco degli imputati

ferrara_sbuffa_R375x255_17ott09.jpg (Foto)

JUVENTUS - La Juve ha fallito l’esame di maturità europea. Contro una squadra non trascendentale, i bianconeri hanno sprecato l’occasione di chiudere anzitempo la pratica qualificazione. Poche idee e tanta confusione. In Europa Chiellini e compagni non hanno ancora convinto, forse qualche responsabilità è da attribuire anche all’allenatore, che non riesce a dare un’impronta di gioco alla squadra.

 

Adesso la sfida con il Bayern servirà come banco di prova per capire le reali potenzialità di questo gruppo: purtroppo la Vecchia Signora, arrivando seconda nel proprio girone, negli ottavi di finale incontrerà molto probabilmente una big. Affrontare una gara delicata e tesa come quella con i bavaresi servirà nel prosieguo della manifestazione. A parziale giustificazione della sconfitta di Bordeaux bisogna tenere in considerazione la precaria forma fisica di alcuni giocatori. A Ferrara si chiede, però, di non creare un caso Del Piero.


CONTINUA LA LETTURA CLICCANDO IL PULSANTE QUI SOTTO