BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Torino, Colantuono: vicino l’esonero! Idea Beretta o il ritorno di Camolese?

Potrebbe esserci un incredibile ritorno sulla panchina granata

camolese_cairo_R375x255_25mar09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO TORINO – Stefano Colantuono è vicinissimo all’esonero.Dopo la sconfitta di oggi con il Crotone il tecnico granata sembra avere le ore contate e già domani potrebbe arrivare l’ufficialità del suo addio alla panchina granata. Una soluzione che, secondo quanto ha potuto apprendere ilsussidiario.net, sarebbe quanto meno necessaria. La squadra ha bisogno di gioco, di nuova linfa e nuova idee che Colantuono non ha saputo al momento dare.

A un terzo del campionato sembra giunto il momento di cambiare, per non vanificare la promozione in A e le spese del presidente Cairo, che ha investito molti milioni di euro per allestire una squadra in grado di raggiungere la promozione senza patemi. In pole al momento c’è Mario Beretta già vicino alla panchina granata nella scorsa estate. Da Torino le ultime voci danno l’ex allenatore del Lecce però non propenso ad accettare. Tra i nomi c’è anche quello di Gigi Cagni che però come Tonino Asta - mai favorevole alla soluzione interna - non sembrano in grado di poter dare tutte quelle garanzie che Cairo vorrebbe.

Ma il vero colpo a sorpresa potrebbe essere il ritorno di Giancarlo Camolese. Il tecnico era stato allontanato nella scorsa stagione per non aver centrato una salvezza che ai più era parsa impresa ardua. Ha grinta, è un ottimo psicologo e conosce l’ambiente e ha, cosa molto gradita ai tifosi, il “cuore granata”. Cairo non è nuovo a ritornare sui suoi passi e a cambiare idea. Che sia  proprio Camolese il prossimo allenatore granata?

© Riproduzione Riservata.