BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

AS ROMA/ Una trasferta da tre punti in direzione quarto posto

La squadra di Ranieri ha battuto, in rimonta, l’Atalanta imponendosi grazie ai gol di Vucinic e Perrotta. Seppur con qualcosa da migliorare, i giallorossi ritrovano una continuità di risultati che lascia ben sperare in vista degli obiettivi di campionato

roma_gioia_r375_30NOV09.JPG(Foto)

La domenica bergamasca regala diverse soddisfazioni e tre punti d’oro ai giallorossi di Ranieri. La Roma, grazie ai colpi di testa di Vucinic e Perrotta, ha potuto mettere in cassaforte un altro risultato positivo sulla scia delle partite con Bologna, Fulham, Inter e Bari. Questa vittoria però è ancora più significativa perché i tre punti in trasferta non si vedevano da oltre due mesi. Da quel “lontano” Siena-Roma.

La squadra capitolina, sul campo dell’Atalanta, parte con un gol da recuperare, senza riuscire, per l’ennesima volta, a chiudere i 90 minuti con la propria rete inviolata. Ma quella di Bergamo è stata anche una Roma che ha saputo reagire, potendo contare su un eccellente Mirko Vucinic: a volte sprecone come al suo solito, ma lucido e determinante quando ce n’è stato bisogno. Il montenegrino è stato protagonista dell’acclamatissimo tridente, riproposto dopo il successo contro il Bari, seppur con un Menez che non ha brillato e con un Totti osservato speciale degli avversari.