BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

MILAN/ Galliani esalta Huntelaar: «Che colpi, mi ricorda Van Basten!»

L’ad rossonero felice per la prova finalmente convincente dell’attaccante olandese

gallianiR375_09dic08.JPG(Foto)

MILAN – Huntelaar è tornato o almeno così sperano i tifosi rossoneri. L’olandese del Milan è l’assoluto protagonista nella vittoria contro il Catania di ieri sera. Nei minuti finali della gara, quando lo 0-0 sembrava ormai in bacheca, The Hunter ha rivestito i panni di un tempo e ha regalato due gemme alla sua squadra che significano 3 punti pesanti come dei macigni. «Questi gol sono soltanto il punto di partenza – ha commentato la prova il diretto interessato - ho sempre creduto nelle mie possibilità, ho lavorato duramente e ora spero di dimostrare di poter stare in un club come il Milan. Sono venuto per giocare e segnare, voglio guadagnarmi il posto e spero che questi due gol me ne diano la possibilità».

Parole romantiche da parte di Adriano Galliani: «Huntelaar mi ha abbracciato negli spogliatoi e mi ha detto: 'sono contento perché ti avevano accusato di aver sperperato 11 milioni' – confessato il numero due rossonero - il secondo gol 'alla Van Basten'? Sì, è così».

© Riproduzione Riservata.