BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Gattuso, Huntelaar e Inzaghi, tre scontenti pronti a lasciare

I tre giocatori sono delusi dal trattamento riservato e si dicono pronti a trovare una nuova sistemazione

Inzaghi_R375_26feb09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Non è tutto rose e fiori in casa Milan. Il club rossonero deve infatti far fronte al malcontento di tre giocatori importanti. Stiamo parlando precisamente di Gattuso, Huntelaar e Pippo Inzaghi. Il primo è il caso più noto. Il centrocampista calabrese avrà un incontro chiarificatore nei prossimi giorni per capire se Leonardo e il Milan contano ancora su di lui. Il Manchester City e recentemente il Bayern Monaco sono pronti al suo tesseramento già il prossimo gennaio.

Situazione simile per un altro senatore del club rossonero, il bomber Inzaghi. Superpippo è ormai relegato in panchina anche nelle prestigiose nottate di Champions, suo marchio di fabbrica, e potrebbe lasciare Milanello a giugno. Il diktat del piacentino è però sempre lo stesso: la possibilità di disputare la Champions League. Infine vi è la situazione di Huntelaar. L’attaccante olandese, nonostante una doppietta contro il Catania, continua ad essere il terzo attaccante dietro a Borriello e Inzaghi. Dalla Bundesliga e dalla Premier League piovono offerte interessanti e non è detto che The Hunter possa fare le valigie già a gennaio.

© Riproduzione Riservata.