BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA SERIE A/ Ravezzani: Inter, Milan, Juventus, fuga per la vittoria

Pubblicazione:sabato 12 dicembre 2009

Balotelli1_R375_16ott08.jpg (Foto)

Una chiacchierata con Fabio Ravezzani, direttore di TeleLombardia. Ravezzani spiega tutti i segreti e le aspettative delle tre big del calcio italiano. Ma non solo, in esclusiva per ilsussidiario.net fa una panoramica sul calcio italiano e anche sulle nuove frontiere di questo sport che ormai si sta diffondendo in posti come la Cina e l'Australia. Una riflessione su un fenomeno in continua evoluzione.

 

Ravezzani, la Juventus è in crisi. La trasferta di Bari potrebbe essere decisiva per la squadra bianconera?

Certo se la Juventus perde a Bari potrebbero succedere cose importanti. La panchina di Ferrara in questo caso sarà in discussione. Perché una sconfitta anche in Puglia dopo la batosta con il Bayern metterebbe i bianconeri in una situazione molto delicata. La Juventus dopo essere stata eliminata in Champions League non può uscire dalla lotta per lo scudetto già a metà campionato.

 

Ferrara ha delle colpe?

Ferrara è sicuramente responsabile di tutto quello che sta succedendo. Ha avallato gli acquisti di questa estate. Non ha saputo dare una identità ben precisa alla squadra. Certo non è l'unico responsabile, perchè anche la società Juventus non ha operato sempre nel migliore dei modi.

 

Intanto il Milan sta facendo un campionato straordinario, un ruolino di marcia invidiabile...

Il Milan se va avanti di questo passo vince il campionato ma bisogna vedere se riuscirà a mantenere sempre questo ritmo. Considerando poi che sono i soliti undici che giocano... Non mi stupirei che i rossoneri avessero un calo durante il campionato, visto che hanno anche una rosa ridotta rispetto all'Inter.

 

Inter favorita quindi per la conquista del titolo?

 

CONTINUA A LEGGERE L'INTERVISTA, CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >