BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA PARMA-BOLOGNA/ Minotti: "I ducali possono tornare grandi!"

Pubblicazione:domenica 13 dicembre 2009

ghirardi_R375x255_24nov09.jpg (Foto)

Sono tutti e due tecnici molto validi sul piano professionale e tecnico. Persone che si sanno gestire e sanno mostrare sempre una grande tranquillità. Forse l'unica differenza è che Guidolin, rispetto allo Scala dei primi tempi del Parma, ha più esperienza: ha allenato con successo già in altre squadre.

 

I giocatori che preferisce di questo Parma quali sono?

Mi piace molto Paloschi. Poi certamente Galloppa sta facendo un grande campionato. E non dimenticherei Biabany, un ottimo giovane.

 

Nostalgia per i tempi passati?

E' stato bellissimo vincere e giocare per il Parma. Ho dei ricordi bellissimi.

 

Com'è la città di Parma, come vive il fenomeno calcio?

E' una città che vive bene il fenomeno calcio e i successi della sua squadra. Con molta compostezza, con molto stile. Avendo nel suo dna una grande tradizione sportiva in altre discipline come il rugby o la pallavolo o il baseball. Parma è una città a misura d'uomo dove si vive bene.

 

E domenica c'è questo derby dell'Emilia Parma - Bologna. Come lo vede?

Una partita molto interessante dove può succedere di tutto. Anche se il Parma è logicamente favorito per la posizione in classifica e per il gioco che sta mostrando. Comunque un derby d'Emilia che vede contrapposto al Parma un Bologna che ha fatto cose importanti nella storia del calcio, anche se adesso non è più ai livelli vincenti di un tempo. E' una partita da gustare e da vedere con molto interesse.

 

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.