BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

JUVENTUS/ I bianconeri non vincono più ma Blanc conferma Ferrara

Pubblicazione:domenica 13 dicembre 2009

Blanc_elkann_R375_6ott09.JPG (Foto)

JUVENTUS - Il rapporto di Ferrara con la Juventus è al capolinea? Neanche per sogno. Parola di Blanc. Evidentemente non basta una serie di risultati negativi per allontanare un allenatore. Il presidente bianconero, diversamente dalla sua consuetudine, ha preferito parlare subito ai microfoni nell’immediato dopo gara di Bari per spiegare che il tecnico non si tocca perché fa parte di un progetto. Il ragionamento di Blanc sarebbe ineccepibile se non fosse che la Juve, prima della sosta invernale, sta rischiando di fatto di compromettere un’intera stagione: la Champions è sfumata, il campionato pure.

 

E’ altresì vero che non è nella storia della Vecchia Signora cambiare il tecnico in corsa, ma allo stesso tempo bisogna sottolineare che il medesimo trattamento (e a due sole giornate dal termine) non è stato fatto con Claudio Ranieri. Che fare allora? Una società coraggiosa mette i giocatori con le spalle al muro, pronta a ipotizzare anche alcune cessioni eccellenti. Le colpe, però, non sono da attribuire solo ai giocatori, ad onor del vero bisogna dire che Ferrara fin qui ha sfruttato poco il potenziale della sua rosa. Contro il Bari la Juve ha messo il cuore, ma sono mancate come al solito le idee.


CONTINUA LA LETTURA CLICCANDO IL PULSANTE QUI SOTTO

 


  PAG. SUCC. >

COMMENTI
13/12/2009 - Ma quale qualità! (Bruce Hudelhofen)

Ma che consiglio è affidarsi a Camoranesi e Del Piero? Ma se è evidente a tutti che hanno finito la benzina da un pezzo. Fanno una partita decente e 4 da ectoplasmi! In un calcio fisico come quello di oggi chi non corre è finito. Basta vedere il Bari ieri. tecnicamente inferiore, ma organizzato e con molto fiato. Il risultato parla da solo!!