BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, no ad Adihya per Krasic, Di Natale si scalda…

Pubblicazione:martedì 15 dicembre 2009

Krasic_R375_23set09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan è alla ricerca di una punta esterna che possa fare da vice ad Alexandre Pato. Molti i nomi circolanti in questi giorni in via Turati ma due sembrano essere quelli con maggiori chance di vestire il rossonero: Krasic e Di Natale. Partiamo dall’italiano. Il bomber dell’Udinese è da diverso tempo nel mirino dei rossoneri e il prossimo mese potrebbe essere finalmente quello giusto per concretizzare il matrimonio. L’attaccante napoletano sembra aver rotto con il club friulano ed a fronte di circa 10 milioni di euro potrebbe definitivamente volare a San Siro. Non è un problema l’ingaggio visto che attualmente Totò percepisce circa 1 milioni di euro a stagione. Di Natale è uno dei migliori attaccanti italiani degli ultimi anni ed ogni stagione chiude sempre con circa 15/20 gol all’attivo.

 

Più difficile invece l’operazione Krasic. L’attaccante del Cska Mosca ha infatti dalla sua due problemi enormi. Il primo è il fatto di essere extracomunitario ed il secondo è di aver già disputato la Champions. Il Milan, quindi, per tesserarlo dovrebbe evitare di inserire nella propria rosa Adihya, acquistandolo ma girandolo in prestito altrove o inserendo nella Primavera. Il fatto di non poter schierare Krasic in Champions, invece, potrebbe rappresentare quasi un punto a favore dei rossoneri. Leonardo, infatti, potrebbe utilizzare il giocatore in campionato facendo rifiatare gli attaccanti titolari. Una gestione sulla falsa riga di quella utilizzata per Ronaldo tre stagioni fa e che permise al Milan di vincere la coppa dalle grandi orecchie.



© Riproduzione Riservata.