BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter, Mourinho lo dice chiaramente: «Mi serve una punta!»

Il tecnico portoghese vuole un nuovo innesto nel reparto avanzato

Mourinho3_R375_10nov08.jpg(Foto)

CALCIOMERCATO INTER – Mi serve un rinforzo in attacco per gennaio, è questo quanto ha dichiarato ieri Josè Mourinho nella conferenza stampa in vista della gara col Livorno. Il tecnico portoghese è uscito allo scoperto e ha chiamato rinforzi per gennaio, mese in cui Samuel Eto’o lascerà la Pinetina per volare nel suo continente a disputare la Coppa d’Africa. Lo Special One cerca di tracciare un identikit del giocatore desiderato: «E’ impossibile avere nello stesso giocatore tutte le qualità di cui abbiamo bisogno – dice - Pandev non è Toni in area e Toni non è Pandev in velocità e creatività. Anche Cavani ha le sue caratteristiche... E poi Cavani è del Palermo, Toni del Bayern e Pandev della Lazio. Nessuno è libero e nessuno è facile da acquisire. Quindi giro volentieri la questione alla società: se riescono a prenderne uno, benissimo. Altrimenti andremo avanti così».

La sensazione è che dei tre l’arrivo più probabile sia quello di Luca Toni. L’affare Cavani è stato infatti chiaramente smentito da Zamparini mentre la questione Pandev-Lazio rischia di protrarsi ben oltre i tempi tecnici ipotizzati.

© Riproduzione Riservata.