BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Martorelli e il mercato invernale: "Pandev-Inter e Toni-Roma si può. Di Natale-Milan è fantamercato"

Pubblicazione:mercoledì 16 dicembre 2009

toniR375_17dic08.JPG (Foto)

Il Milan sembra invece puntare su Di Natale, operazione reale o fantamercato?

E’ un’operazione più vicina al fantamercato che alla realtà. Il Milan, visti gli infortuni, ha bisogno in altri ruoli. L’Udinese, inoltre, difficilmente si priverà di Di Natale in un momento così delicato della stagione. Son convinto che alla fine Totò rimarrà ad Udine.

 

Quale squadra secondo lei si è mossa meglio nello scorso calciomercato e qual è stato il più grande acquisto?

Si sono mosse meglio indubbiamente le squadre medio-piccole. Società come il Parma, il Chievo, il Bari il Cagliari e via dicendo, hanno iniziato la stagione in punta di piedi ed ora stanno venendo fuori alla grande. Nelle big non vedo invece grosse sorprese. Per quanto riguarda l’acquisto di punta direi senza dubbio Diego Milito dell’Inter, un giocatore che si sta rivelando determinante. Non mi hanno sorpreso invece Eto’o e Diego.

 

Ultima domanda, che calciomercato invernale sarà?

Sarà peggio di quello di qualche anno fa. Poche risorse economiche e pochi giocatori importanti che cambieranno maglia. Le operazioni di un certo peso si faranno solamente il prossimo giugno, insomma, botti di fine anno nel calciomercato non ci saranno.

 

(Davide Giancristofaro)

 

LEGGI ANCHE: ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Martorelli e il mercato invernale: "Pandev-Inter e Toni-Roma si può. Di Natale-Milan è fantamercato"



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.