BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

EUROPA LEAGUE CSKA SOFIA - ROMA/ Ranieri a Sofia con la testa alla sfida contro il Parma

Questa sera i giallorossi scenderanno in campo in Bulgaria alle ore 19 locali (le 20 in Italia) per sfidare il Cska Sofia. Roma già qualificata che giustamente guarda avanti, all’Europa e al campionato con le parole di mister Ranieri

cerci_roma_R375x255_15dic09.jpg (Foto)

EUROPA LEAGUE CSKA SOFIA - ROMA - In una manciata di giorni  a Genova e a Sofia, passando per la Capitale. I giallorossi di Claudio Ranieri sono partiti nella mattinata di martedì alla volta della Bulgaria dove questa sera scenderanno in campo per onorare l’ultima partita del girone di Europa League contro il Cska.

Qualificazione ottenuta e ampio turnover per far rifiatare la squadra. Posticipata la partenza di Daniele De Rossi che, giunto a Fiumicino senza passaporto, ha preso l'aereo  poche ore più tardi (alle 14.50), accompagnato dal dirigente Tempestilli, per raggiungere i compagni in allenamento a Sofia.

Intanto Claudio Ranieri, alla vigilia dell’incontro, ha dichiarato che “il Cska è una buona squadra, seconda in classifica nel suo campionato. Vorrà concludere bene il girone. In questo momento la Champions League è la coppa più prestigiosa. Quando si passerà il turno anche l’Europa League diventerà una competizione più prestigiosa. Dobbiamo cercare di fare il massimo in ogni partita per arrivare più avanti possibile”. Gli fa eco Daniele Pradè, ds dei giallorossi, che ribadisce: “vogliamo arrivare primi nel girone per evitare le squadre che arriveranno dalla Champions League”.