BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

LE PAGELLE/ Barcellona, è finale Mondiale. Battuto l'Atlante (3-1)

Messi_R375_19ott09.JPG(Foto)

Secondo Tempo

 

Il Barcellona parte forte e al 54' Messi, subentrato da pochi secondi, raccoglie l'assist di Ibrahimovic, entra in area, dribbla il portiere avversario e deposita in rete per il vantaggio catalano. Al 61' è l'ex interista a provare a segnare con un colpo di testa ravvicinato, ma la mira non è delle migliori. Pochi minuti ed il Barcellona segna il terzo gol grazie ad un'invenzione di Iniesta, che fa fuori mezza difesa messicana ed innesca con un passaggio filtrante l'accorrente Pedro, che deposita in rete, entrando nella storia.

 

Infatti è l'unico calciatore ad aver segnato nella stessa stagione in tutte le competizioni del club. Il match scorre via senza grandi patemi, al 74' l'attaccante messicano Marquez, spara addosso a Victor Valdes da pochi passi, mentre tre minuti più tardi è Krkic, subentrato ad Iniesta a mancare un facile tap-in. Siamo nei minuti finali, all'87' minuti Ibrahimovic tenta il grande gol dalla distanza, ma Vilar, inizialmente fuori porta, recupera e compie una grandissima parata. Al 91' grandissimo uno-due tra Messi e Krkic, con l'argentino che non riesce a dribblare il portiere dell'Atlante. Finisce tre ad uno per un Barcellona un pò svogliato, ma tremendamente efficace.