BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Pirlo e il retroscena: «Nel 2006 ero del Real Madrid, l’anno scorso vicino al Chelsea…»

Il centrocampista rossonero racconta gli assalti di Real Madrid e Chelsea targati 2006 e 2009

Pirlo_R375_29gen09_phixr.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – L’ipotesi di vedere Andrea Pirlo con una maglia diversa da quella rossonera è stata tutt’altro che campata in aria. Il metronomo del Milan è stato infatti vicinissimo al trasferimento in due diverse occasioni. La prima è datata estate 2006, periodo turbolento di Calciopoli: «Dopo il mondiale del 2006 il Milan non sapeva ancora se avrebbe fatto la serie A o B e la Champions – ha spiegato il centrocampista bresciano a Sky - in giugno arrivò la richiesta del Real Madrid e l’accettai. Era quasi tutto a posto, ma quando tornai dalla Germania, il Milan mi rinnovò il contratto. Io mi ero già visto con la maglia “ blanca”...».

La seconda è invece più recente e riguarda l’estate scorsa: «La scorsa estate sono stato molto vicino al Chelsea – ha proseguito Pirlo - ma poi con il presidente Berlusconi abbiamo deciso di continuare insieme. Sarei andato per provare una nuova esperienza con un allenatore come Ancelotti che mi conosceva».

© Riproduzione Riservata.