BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, ultimatum di Huntelaar: «Gioco o me ne vado!»

L’attaccante olandese ha paura di perdere i Mondiali e cerca spazio

Huntelaar_R375_15dic09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo tre mesi di silenzio Huntelaar inizia a battere i piedi. L’attaccante olandese del Milan teme infatti che continuando in questo modo l’avventura rossonera, quindi senza mettere mai piede in campo, potrebbe perdere la convocazione per i mondiali in Sud Africa: «Sono incerto sul mio futuro al Milan – le parole di the Hunter - non sono uno sprovveduto, so che continuando a giocare poco o nulla rischio di perdere il Mondiale. E non voglio che accada». In effetti Huntelaar, nonostante la doppietta splendida contro il Catania, non sembra rientrare nei piani tattici di Leonardo, anche se il tecnico brasiliano dice il contrario: «Anche durante questa settimana in allenamento è stato splendido – dice Leo in conferenza stampa - ha pagato il brutto inizio della squadra e la pressione di essere il nostro acquisto importante. Poi ha segnato due gol che lo hanno fatto stare meglio. Capisco i suoi timori, ma Klaas sarà importante per noi nei prossimi mesi. Voglio che resti, e resterà».

L’olandese potrebbe partire il prossimo mercato di gennaio verso un club di media grandezza; Huntelaar ha infatti giocato 4 minuti in Champions League e non è quindi più utilizzabile in Coppa.

© Riproduzione Riservata.