BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIO/ Inter, Milan e Juventus: l’analisi di Maurizio Compagnoni

Leonardo_R375_1ott09.JPG (Foto)

 

I rossoneri invece sono la vera sorpresa del campionato e merito a Leonardo. «Il Milan mi ha stupito, è stata la vera sorpresa del campionato per me, bisogna riconoscere a Leonardo che sta facendo un ottimo lavoro e merita un applauso, si è mostrato determinato e pragmatico. Il Milan sta facendo meglio dell’anno scorso e questa non è una cosa da poco se si considera che non ha più Kakà».

 

Infine un commento sulla Juventus che sta passando uno dei momenti più bui della sua storia. «La squadra sta attraversando una vera e propria crisi di identità, è in crisi non solo di risultati, ma anche di gioco, i bianconeri faticano a costruire e creare occasioni pericolose. Questo succede sia in campionato sia in Champions League, dove a parte la trasferta con il Bayern Monaco, dove ha disputato una partita accettabile, nelle restanti cinque partite era assolutamente inguardabile».

 

© Riproduzione Riservata.