BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO JUVENTUS/ Niente Bettega e per Ferrara fiducia ad orologeria

Pubblicazione:

Blanc_elkann_R375_6ott09.JPG

 

Per molti versi è un atteggiamento già testato nella gestione Ranieri. In quel caso la Juve decise, per salvare il secondo posto, di allontanare il tecnico solo a due giornate dalla fine. Difficile che Ferrara oggi come Ranieri ieri decida di mettersi da parte. Qualcosa lascia presupporre che la fiducia sia a tempo o meglio sia condizionata alle due prove dopo la sosta (al Tardini di Parma e all’Olimpico di Torino contro il Milan).

 

Inutile dire che in caso di risultato negativo sarebbe automatico l’allontanamento del mister, anche perché compiere dei passi falsi significherebbe compromettere anche l’attuale terza posizione a vantaggio di una Roma in forte recupero. Di conseguenza se crede in Ferrara, la società deve metterlo nelle condizioni di lavorare bene senza offrire alibi (come nella passata stagione) ai giocatori. Nel corso del Consiglio non è stato ufficializzato nemmeno il nome di Roberto Bettega come trait d’union tra la squadra e la dirigenza. Ma per Bobby gol sembra solo una questione di giorni. Di certo il bravo Bettega non basterà da solo a risollevare le sorti del team.

 

(Luciano Zanardini)

 

LEGGI ANCHE: ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Juventus, Ferrara resta, Bettega in sospeso!



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.