BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Sacchi: «Inter senza rivali, Juve senza identità e attenzione alla Roma»

Il commento dell’ex allenatore romagnolo sulla prima parte della stagione 2009-2010

mourinho_pensieroso_R375x255_10nov08.jpg (Foto)

SERIE A – E’ un’Inter inavvicinabile per l’esperto Arrigo Sacchi. Il tecnico romagnolo elogia il lavoro di Josè Mourinho sulle pagine della Gazzetta dello Sport, considerando i campioni d’Italia in carica squadra senza rivali, o almeno, fino ad ora: «I nerazzurri dimostrano una forte motivazione e spirito di squadra – scrive Sacchi - che aumentano le qualità tecniche, fisiche e agonistiche.

L’organico è suntuoso per qualità e vastità. Il gioco non è ancora pari alle aspettative, però in crescita. Il tecnico, che gode della totale fiducia di Moratti, è uno straordinario gestore di uomini, il feeling tra Josè e i giocatori è ottimo. La squadra è decisamente superiore alle concorrenti per valori individuali e forza fisica. Però, se questo è sufficiente in Italia, non lo è in Europa, dove i talenti devono giocare collettivamente con conoscenze del calcio totale e con intensità».