BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

INTER/ Mourinho: "Resto all'Inter fino al 2012. La Champions? Un'incognita"

Lo Special One spiega che intende rispettare il contratto che lo lega ai nerazzurri

mourinho1_primopianoR375_5mar09.jpg(Foto)

INTER - José Mourinho spazza via i rumors che lo vogliono lontano dall'Inter: "Sono e sarò l'allenatore dell'Inter", ha spiegato lo Special One ai microfoni di Sky Sport 24."Quando ho firmato fino al 2012 l'ho fatto con la convinzione di andare avanti fino al 2012".

Quest'anno però un po' tutti si aspettano qualcosa di più dall'Europa e il cammino non sarà facile visto che ci sarà il Chelsea subito agli ottavi: "La Champions sarà piena di punti interrogativi, dipende da tante cose: al quarto di finale ci sarà una squadra tra Olympiacos e Bordeaux, una squadra tra Arsenal e Porto, una squadra tra Siviglia e Cska Mosca, il sorteggio è il sorteggio, più facile per uno e più difficile per un altro. Ci sono dei momenti che sono decisivi perchè una squadra magari ha perso dei giocatori per infortunio o per squalifica, e un'altra no, la Champions è sempre piena di punti interrogativi. Il mio animo come allenatore però è sempre lo stesso"