BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

AS ROMA/ Qualificazione ottenuta, ora c'è la Lazio!

totti_R375x255_1dic08.jpg(Foto)

Mentre dal centrocampo arrivano soddisfazioni migliori: il duo De Rossi-Pizarro dialoga molto bene ed è riuscito a costruire un bel gioco. Perrotta ha sfoderato grinta e artigli sfiorando, in più d’una occasione, il gol personale. All’attacco ci ha pensato Mirko Vucinic che, dopo un po’ di palle sprecate, si è fatto perdonare con una bella prodezza, mentre Totti, seppur non al massimo, ha comunque offerto la sua classe al servizio dell’attacco giallorosso.

 

Ranieri, contento per la vittoria, sa che “solo col lavoro e stimolando i ragazzi miglioreremo” e ora, giustamente, programma testa e squadra per il derby di domenica che sicuramente vedrà una Lazio arrabbiata (ultima l’eliminazione dall’Europa) e intenzionata a sfruttare la stracittadina come occasione di rilancio. Risparmiati Vucinic e Menez sostituiti nel secondo tempo, Ranieri avrà con tutta probabilità l’intera rosa a disposizione, Totti e De Rossi compresi. Inutile nasconderlo, da oggi si pensa e si parla solo di derby e la sfida, in un momento come questo, diventa ancora più appassionante. A tal proposito Julio Sergio ricorda giustamente che “dobbiamo prepararci bene mentalmente e non pensare alla classifica. Dobbiamo essere concentrati.” A maggior ragione contro una Lazio che vorrà combattere fino all’ultimo per riacciuffare i tre punti che le mancano da tempo.

 

(Marco Fattorini)

© Riproduzione Riservata.