BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

YOUTUBE/ Video: Cesena - Frosinone (4-0), sintesi gol e highlights

Partita da sogno per il Cesena, che riparte come uno schiacciasassi dopo lo stop di due partite fa, consolidando la sua corsa, e una partita da incubo per il Frosinone, in crisi e che continua a inanellare sconfitte

Cesena - Frosinone è una partita a due facce. Partita da sogno per il Cesena, che riparte come uno schiacciasassi dopo lo stop di due partite fa, consolidando la sua corsa, e una partita da incubo per il Frosinone, sprofondato in una crisi che sembra essere senza fine e che continua a inanellare sconfitte clamorose.

Il Cesena di Bisoli ha letteralmente dominato il Frosinone: meglio messi in campo, con più corsa e con più cinismo. Insomma molto più Cesena che Frosinone.

La chiave del successo del Cesena è sicuramente da cercarsi nelle ripartenze fulminee orchestrate da un Giaccherini eccezionale da 10 + in pagella. Corre, fa gol, inspira, fa assist, insomma si abbatte sul povero Frosinone di Moriero come una calamità naturale entrando in tutte le azioni da gol del Cesena. Inutile opporsi e il Cesena è trascinato alla vittoria grazie anche ai compagni che non sprecano nulla delle prelibatezze servite da Giaccherini su piatti d'argento.

Il primo tempo, eccettuata una sortita del Frosinone in avvio rimane tutto targato Cesena. Il Frosinone pasticcia e va anche vicino all'autogol (deviazione su tiro di Giaccherini), ma un grande Sicignano è attento agli attaccanti del Cesena, come ai difensori del Frosinone.

Poco dopo, il Cesena reclama un calcio di rigore per in tocco di mano in area in mischia da parte di un giocatore del Frosinone (Bocchetti), l'arbitro fa proseguire.

Nelle file del Cesena si infortuna Petras a cui subentra Schelotto e poco dopo Giaccherini entra in diagonale dalla sinistra e batte con un preciso rasoterra Sicignano in uscita sul palo lontano: è il gol. Cesena 1 - Frosinone 0.

Cesena e Frosinone vanno al riposo su questo punteggio e al rientro in campo dopo soli 52 secondi di gioco è Lauro ad abbattersi sul Frosinone, dopo essere stato innescato da Giaccherini. Assist rasoterra filtrante dal vertice sinistro dell'area di rigore per l'inserimento di Bucchi che in spaccata anticipa difensore e portiere del Frosinone: è gol, 2-0.

Il Cesena insiste, il Frosinone non esiste. Giaccherini ancora lui in prossimità della bandierina lasciato solissimo dai difensori del Frosinone alza la testa e con un cross precisissimo pesca Schelotto che di testa schiaccia la palla in rete da due passi, è il terzo gol del Cesena.

Il Frosinone sparisce completamente dal campo e solo la traversa nega al Cesena il quarto gol e a Bucchi la gioia della doppietta su calcio piazzato. Stupenda esecuzione.

Appuntamento con il gol solo rimandato però per il Cesena: al 38' Giaccherini si incunea in area, controlla il pallone mettendo fuori causa un difensore del Frosinone e fa secco Sicignano sul suo palo con una rasoiata micidiale. Gol del ko, gol del 4-0. La partita finisce qui: Cesena 4 - Frosinone 0.

Il tabellino:

Cesena    4 Frosinone    0

CESENA: Antonioli, Franceschini, Lauro (Pedrelli 38' s.t.), Petras (Schelotto 27' p.t.), Volta, De Feudis, Do Prado (Bonura 31' s.t.), Piangerelli, Segarelli, Bucchi, Giaccherini. A disposizione: Tardioli, Ceccarelli, Giunchi, Sinigaglia. All.: Bisoli.

FROSINONE: Sicignano, Maietta, Guidi, Giubilato, Bocchetti, Gucher (Biso 4' s.t.), Basha, Basso (Caetano 19' s.t.), Tavares (Lamantia 1' s.t.), Troianello, Mazzeo. A disposizione: Frattali, Semenzato, Bolzoni, Aurelio. All.: Moriero.

Arbitro: Stefanini
Marcatori: Giaccherini (C) al 30' p.t.; Bucchi (C) al 3', Schelotto (C) al 22', Giaccherini (C) al 41' s.t.
Note: Ammoniti: Franceschini (C), Petras (C), De Feudis (C), Biso (F).