BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ESCLUSIVA/ Chirico, dirigenza inadeguata: Juve da rifondare

trezeguet_disperato_R375_9dic09.jpg(Foto)

La cattiva gestione della società, non si sta dimostrando all'altezza. I dirigenti attuali non riescono a portare la Juventus ai massimi livelli sportivi che le competono.

 

Ci faccia un nome...

Blanc non può ricoprire tre cariche contemporaneamente, ha sulle sue spalle moltissime decisioni da prendere ma fa scelte sbagliate. Così rischiamo di non vincere niente quest'anno e anche nei prossimi...

 

Altri responsabli?

Anche John Elkann dovrebbe chiedersi cosa sta facendo. E' lui che sceglie chi deve stare al timone della società. Dovrebbe fare alla Juventus come alla Fiat, dove ha scelto un personaggio vincente come Marchionne e altri uomini molto validi come lui. Io per esempio non ho tanta fiducia in Alessio Secco. Non è certamente il direttore sportivo che vorrei.

 

Cosa vorrebbe invece?

Vorrei che la famiglia Agnelli si interessasse più direttamente della Juventus. Perchè gli Agnelli hanno fatto la storia di questo grande club. Quando c'erano Giovanni e Umberto Agnelli la Juventus vinceva e faceva grandi cose. E avevano nel sangue la Juventus e non la trattavano mai con indifferenza. Era una parte fondamentale di loro. Sapevano cosa vuol dire essere dei veri tifosi juventini e come loro Boniperti che ha costruito una serie indimenticabile di vittorie di questa squadra.

 

Quindi cosa resta da fare?

Bisogna sperare che ad iniziare dalla difficile trasferta di Bari nella Juventus nasca un forte spirito di reazione per non perdere altro terreno prezioso nei confronti dell'Inter in campionato. Bisogna sperare soprattutto che si faccia veramente quel progetto Juventus di cui si sente parlare da tempo, ma che finora non è stato per niente realizzato. Perché i tifosi della Juventus meritano di avere una squadra in grado di fare grandi cose. Come è sempre stato...

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.