BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

INTER RUBIN KAZAN/ I nerazzurri alla gara decisiva: possono arrivare primi nel girone ma anche ultimi

L’Inter dovrà vincere o pareggiare la gara di stasera contro il Rubin Kazan

Mourinho3_R375_10nov08.jpg(Foto)

INTER RUBIN KAZAN – L’Inter si giocherà questa sera l’ultima e decisiva sfida del girone di Champions 2009-2010. A Milano arriveranno i russi del Rubin Kazan, squadra che ha vinto pochi giorni fa il campionato nazionale e che è tutt’altro da sottovalutare, la partita dell’andata insegna. Un girone, quello dell’Inter, davvero indecifrabile. Basti pensare, infatti, che i nerazzurri possono arrivare primi così come ultimi. Analizziamo le ipotesi. L’Inter passa agli ottavi se vince o se pareggia 0-0 o 1-1 con il Rubin Kazan. La vittoria, però, non è sinonimo di testa del girone. Se infatti i nerazzurri vincono e il Barcellona pareggia o vince a Kiev, come prima del girone passano i blaugrana.

Testa della classifica impossibile se si pareggia o si perde. Nel primo caso, infatti, i catalani passeranno come primi del gruppo, mentre nel secondo caso i nerazzurri saranno eliminati. Sarà Europa League, invece, se il Rubin dovesse vincere questa sera e il Barcellona battesse e/o pareggiasse contro la Dinamo Kiev. L’ipotesi peggiore, infine, è quella di un’Inter completamente fuori dai giochi. Una situazione che potrebbe verificarsi solo qualora il Rubin dovesse vincere e la Dinamo battesse il Barcellona con meno di 3 gol di scarto.

© Riproduzione Riservata.