BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LIVERPOOL FIORENTINA/ Aquilani titolare ma il padre tuona: «E’ pronto da un mese!»

Polemiche sull’esclusione del centrocampista romano da parte di Rafa Benitez

benitezR375_08ott08.jpg (Foto)

LIVERPOOL FIORENTINA – Alberto Aquilani scenderà in campo per la prima volta da titolare nella sfida di questa sera contro la Fiorentina. Il giocatore, dopo un periodo travagliato, sembra pienamente recuperato ed è pronto per giocarsela dal primo minuto. La pensa diversamente, però, il padre di Alberto, che sulle pagine del Daily Mail ha spiegato: «Alberto non vede l’ora di dare il via alla sua carriera in Inghilterra. Ma, ovviamente, non è felice per lui aver dovuto aspettare così tanto tempo. Non so perchè Benitez ha scelto di non farlo giocare prima e non sono a conoscenza di alcun motivo particolare perché lui non potesse scendere in campo».

 

Non si è fatta attendere la replica del tecnico Rafa Benitez: «Qui non stiamo parlando del padre, ma di Alberto. Il ragazzo era sorpreso dalla mia decisione e non riusciva ancora a crederci. Lo teniamo d’occhio ad ogni allenamento - ha proseguito lo spagnolo - e lunedì ha fatto un gol spettacolare di sinistro a Pepe Reina, ma Alberto non gioca da un pezzo e, ovviamente, la sua condizione fisica non è così buona come quella dei compagni, perciò speriamo che possa giocare bene e mostrare quello che sa fare. Sappiamo tutti che qualità ha e per questo non sarei affatto sorpreso se giocasse come sa, ma non lo forzerò perché non sarà facile per lui, visto quello che ha passato, e ha bisogno di tempo».

© Riproduzione Riservata.