BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, la lunga agonia di Rocky Ferrara: non c’è luce in fondo al tunnel!

Non sembra cambiare la situazione in casa bianconera e la luce sembra lontana

Ferrara_preoccup_R375_31ott09.jpeg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS - Dopo aver sopportato a testa alta l’onta della serie B, i tifosi non avrebbero mai pensato di vivere altre situazioni così imbarazzanti. Al di là dei risultati, quel che più desta preoccupazione è la sensazione di essere entrati in un tunnel in fondo al quale non si vede la luce.

La Juve di oggi ricorda per certi versi la prima Inter targata Massimo Moratti, cioè un club senza una meta precisa e senza unità d’intenti. La società (prima Cobolli Gigli con Ranieri e poi Blanc con Ferrara: cambiano gli interpreti, ma non la sostanza) ha delegittimato di fatto l’allenatore che aveva scelto. Nonostante le dichiarazioni di facciata, il tecnico è stato esposto agli attacchi mediatici e ai capricci di alcuni giocatori. Tutte le colpe, quindi, non potevano essere addossate a Ranieri, come del resto non si può imputare al solo Ferrara la responsabilità di quanto sta accadendo.