BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NAPOLI/ Orecchino di Mardona aggiudicato per 25 mila euro, lo voleva anche Miccoli

Il gioiello è andato all'asta stamattina a Bolzano, tra i pretendenti anche il "Maradona del Salento"

Maradona_R375_29ott08.jpg (Foto)

NAPOLI - L’orecchino pignorato nel settembre 2009 a Diego Armando Maradona, che era a Merano per una cura dimagrante è stato aggiudicato questa mattina in un'asta pucclica tenutasi nella città di Bolzano ad una signora che non ha voluto dichiarare né il suo nome né la città di provenienza. Il gioiello era stato confiscato al Pibe de Oro perché l'ex fantasista del Napoli deve al fisco italiano cirrca 37 milioni di euro.

 

La donna si è comunque detta «soddisfatta del risultato raggiunto», deluso invece Fabrizio Miccoli, altro appassionato di orecchini e di Mardona, a cui tra l'altro assomiglia anche fisicamente e tecnicamente (con le dovute proporzioni) tanto da essere soprannominato "Il Maradona del Salento".

© Riproduzione Riservata.