BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, arriva Baptista “l’incompreso”: a Roma 18 mesi in chiaroscuro

Pubblicazione:

baptista_R375_2ot08.jpg

CALCIOMERCATO INTER ROMA - Classe 1981, un fisico "da paura", come si dice a Roma, un ruolo in via di definizione col tempo: da centrocampista ad attaccante. Julio Baptista ha costituito una grande scommessa per la campagna acquisti della Roma che, nell'estate del 2008, lo ha portato a Trigoria, prelevandolo a titolo definitivo dal Real Madrid. Il brasiliano, appena giunto nella Capitale, ha partecipato ai funerali di Franco Sensi e si è offerto volontario per portare il feretro del compianto presidente che, per questione di giorni, non riuscì a conoscere personalmente.

 

Undici gol nella stagione 2008-2009, tra cui una rete in occasione del derby con la Lazio: evento che gli ha assicurato gloria e riconoscenza a volontà per almeno qualche mese. Tanto per ribadire il significato della stracittadina nella Capitale. Da fine estate però, il brasiliano non è più riuscito ad ingranare costantemente una marcia degna delle aspettative concentratesi su di lui. Un inizio di stagione sfortunato, caratterizzato da basso minutaggio e prestazioni fantasma per un giocatore che, nella speranza di molti, avrebbe potuto fare la differenza in tante occasioni.

CONTINUA LA LETTURA CLICCANDO IL PULSANTE QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >