BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Vigorelli: «Inter-Ledesma, Juventus-Candreva ottimi affari, Huntelaar resterà al Milan»

CLAUDIO VIGORELLI, uno dei più importanti procuratori italiani, agente tra gli altri di Santon, Arnautovic, Abbiati, Floccari, analizza le operazioni in questa sessione di calciomercato

Candreva_R375_20gen10.jpg (Foto)

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO – Abbiamo chiesto a Claudio Vigorelli, uno dei più importanti procuratori italiani, agente tra gli altri di Santon, Arnautovic, Abbiati e Floccari un'opinione su alcune trattative calde degli ultimi giorni, fra queste gli affari Candreva-Juventus e Ledesma-Inter.

Signor Vigorelli, partiamo dalla Juventus: come giudica l’operazione Candreva e secondo lei in che ruolo potrà giocare?

L’operazione Candreva-Juventus è una trattativa molto interessante anche perché il ragazzo è uno dei giovani e più promettenti del panorama calcistico italiano. Io penso che alla Juventus Candreva possa essere schierato come nel Livorno, ovvero da regista, anche se non è da escludere un suo utilizzo nel ruolo di vice-Diego.

Sempre rimanendo in casa Juventus, l’argomento d’attualità è il futuro incerto di Ferrara…

La Juventus fa bene a puntare su Ferrara. Deve dare fiducia a questo allenatore che è sicuramente molto giovane ma che ha avuto anche alcuni episodi a suo sfavore durante il corso della stagione, come i moltissimi infortuni che hanno falcidiato la rosa bianconera. La dirigenza della Juventus fa bene a continuare nel progetto Ferrara anche perché si fa in fretta a cambiare allenatore, ma poi non si sa mai quello che si trova.

L’Inter punta ora su Ledesma, serve veramente l’argentino?

Penso proprio di sì, i nerazzurri hanno ceduto Patrick Vieira al Manchester City poche settimane fa ed ora hanno bisogno di un innesto nuovo a centrocampo. Ledesma è sicuramente un buon acquisto.

Arnautovic rimarrà all’Inter fino alla prossima estate?