BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, toto panchina, il Trap si tira fuori: "Non tornerei, quella maglia è un'armatura..."

Ora Ferrara ha veramente le ore contate...

trapR375_11set08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS - Qualora Ferrara venisse davvero esonerato dopo l'ennesima sconfitta contro la Roma di ieri sera (la quinta nelle ultime sei partite, ndr), una cosa è certa: il suo sostituto non sarebbe Giovanni Trapattoni. Il ct dell'Irlanda ha infatti escluso un suo ritorno sulla panchina bianconera alle telecamere di 'Dribbling', programma della Rai: "La Juventus non mi ha chiamato, ma anche se fosse successo vi dico che quella alla Juve è stata per me una parentesi, molto bella, che però non potrebbe tornare".

Poi lo stesso Trap ha 'tirato le orecchie' a dirigenti e allenatore: "Quella della Juventus non è una maglia, è un’armatura. Pesa tantissimo. Ma per fare bene non basta spendere i soldi, serve anche personalità. E non si può cambiare ogni tre minuti, altrimenti la squadra non riesce ad acquisire una forma".