BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

JUVENTUS/ Sempre più in basso, Ferrara si dimetta!

Ferrara_preoccup_R375_31ott09.jpeg(Foto)

In casa Juve bisogna prendere una decisione in fretta, anche perché i due ormai veri obiettivi (Coppa Italia e Europa League) sono alle porte e non ammettono distrazioni. Sarebbe opportuno cambiare guida tecnica per riportare la giusta serenità e per non dare ulteriori alibi ai giocatori, che si ritrovano a disputare ogni match come se fosse l’ultimo di Ciro Ferrara sulla panchina.

 

La società non ha intenzione di cambiare in corsa, ma la situazione si è fatta così (oltre i pronostici più negativi) che necessiterebbe di un intervento drastico. Nessuno vuole fare una scelta affrettata (nello stile del primo Massimo Moratti), i dirigenti (che auspicano le dimissioni di Ferrara) pensano a una soluzione ponte. Nel frattempo giovedì tocca all’Inter. Certo la fortuna non gravita attorno ai bianconeri, ma alcuni errori, soprattutto in fase difensiva, si possono evitare. In vista dei Mondiali Marcello Lippi dovrebbe preoccuparsi proprio del pacchetto arretrato.

 

(Luciano Zanardini)

© Riproduzione Riservata.