BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Juventus-Roma (1-2). Le pagelle dei giallorossi

Pubblicazione:

totti_gioioso_R375x255_7dice09.jpg

Taddei 6,5: Nel primo tempo si divide tra buoni recuperi e alcune leggerezze di troppo. Nella ripresa commette un fallo inutile ma si guadagna un calcio di rigore provvidenziale.

 

De Rossi 6: Capitan Futuro gestisce la manovra a centrocampo con molta grinta anche se con un rendimento inferiore ai suoi standard.

 

Pizarro 7: Indossa l'elmetto ed esegue diligentemente la sua missione a suon di possesso palla, recuperi e ripartenze. Ciliegina sulla torta: il lancio perfetto sulla testa di Riise che insaccherà il 2-1 giallorosso. Provvidenziale.

 

Perrotta 6: Tanto lavoro a centrocampo, costellato da contrasti e scontri di gioco con Sissoko. Il numero 20 giallorosso appare un po' nervoso ma comunque molto reattivo.

 

Vucinic 6,5: Il montenegrino gode di un ottimo stato di forma seppur non riesca a capitalizzare al meglio le sue potenzialità. Spesso pescato in fuorigioco, ha innescato ottime azioni offensive, mancando però di precisione nelle conclusioni.

 

Toni: s.v. Il bomber è sfortunato, dopo una manciata di minuti è costretto ad uscire per un dolore che lo fa zoppicare vistosamente.

 

Totti 7: Subentra al collega Toni e, seppur non al top della forma, fa il suo dovere in fase offensiva. Alcuni spunti interessanti, qualche suggerimento sbagliato ma poi arriva un rigore che il capiotano calcia con la freddezza e la precisione di un cecchino. Battendo il signor Gianluigi Buffon.

 

Ranieri 8: Torna a Torino da vincitore. A prescindere dalla partita con i suoi alti e bassi, Ranieri è il simbolo di una Roma rinata sotto il segno della concretezza e dei risultati. Questi ennesimi tre punti ne sono la riprova.

 

(Marco Fattorini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.