BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

COPPA D'AFRICA 2010/ Egitto e Nigeria passano. Analisi dei quarti e quadro delle semifinali

Pubblicazione:martedì 26 gennaio 2010

logocoppadafrica2010_R375x255_12gen09.jpg (Foto)

Lo Zambia è stato tra le grandi sorprese della Coppa d'Africa. Squadra tenace che fino all'ultimo minuto ha combattuto per il passaggio del turno. Poco incisivi gli attacchi per chiudere la partita nei tempi regolamentari nonostante sia stato autore di una buona prestazione. Un peccato uscire alla lotteria dei rigori contro una Nigeria che nonostante la maggiore qualità della rosa non è mai riuscita ad imporsi durante tutto il match.

 

Eliminazione amara dalla Coppa d'Africa anche per l'Angola autrice di un buon girone di qualificazione in cui si era illusa di poter recitare un ruolo da protagonista. I padroni di casa hanno ceduto il passo al Ghana per 1 a 0. Duro colpo per l'Angola che sperava di festeggiare la finale davanti ai suoi tifosi.

 

Parlando delle semifinali, una grande impresa aspetta l'Algeria che dopo aver eliminato la Costa d'Avorio ora dovrà dare il meglio di se per fermare l'armata egiziana. Basterebbe forse replicare le prestazioni effettuate per la qualificazione alla coppa del mondo dove ha dato filo da torcere all'Egitto fino a negargli la partecipazione alla competizione mondiale: 18-11-2009 Qualificazione Coppa del Mondo: Algeria 1 - 0 Egitto; 14-11-2009 Qualificazione Coppa del Mondo: Egitto 2 - 0 Algeria 07-06-2009; Qualificazione Coppa del Mondo: Algeria 3 - 1 Egitto .

 

Di sicuro sarà forte la voglia di vendetta della formazione egiziana che si vuole lanciare alla conquista del terzo titolo consecutivo di regina d'Africa. Ghana - Nigeria si presenta come una delle più "classiche" sfide. Questa volta entrambe le squadre non si presentano in grande forma e l'esito è più che mai incerto.   

 

Il calendario delle Semifinali Coppa d'Africa:

Giovedì 28 gennaio

17:00 Ghana - Nigeria

20:30 Algeria - Egitto



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.