BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INTER/ Incorreggibile One, Mourinho si lamenta ancora…

Pubblicazione:martedì 26 gennaio 2010

mourinho_arrabbiato_R375x255.jpg (Foto)

INTER MOURINHO - L’Inter contro il Milan ha compiuto una vera e propria impresa, ma non ha certo brillato nello stile. Da una parte i rossoneri hanno riconosciuto i meriti dei cugini, dall’altra gli interisti hanno pensato bene di attaccare l’arbitro Rocchi. Il direttore di gara non era nelle sue serate migliori, anche se va detto che, sotto tensione, ha sbagliato. Nell’espulsione di Sneijder ha semplicemente applicato il regolamento. Tutto qui.

 

Era già successo con Maicon, ma evidentemente la lezione non è servita. In Europa (e sappiamo quanto la Champions sia il vero obiettivo) questi atteggiamenti comportano l’allontanamento dal campo. Ineccepibile. Sorprende molto che un allenatore, invece, di fare un’analisi tecnica della gara, si perda in sterili attacchi e in facili ironie (vedi con Ronaldinho). Nella settimana di preparazione al derby Lele Oriali aveva chiesto di poter finire in undici e il tecnico portoghese aveva fatto delle considerazioni ironiche sui rigori concessi ai rossoneri: già queste affermazioni avrebbero meritato delle sanzioni disciplinari.

 

CONTINUA LA LETTURA CLICCANDO QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >

COMMENTI
26/01/2010 - c'è da stupirsi (daniele maccioni)

C'è da stupirsi a sentir dire certe parole dall'allenatore più pagato al mondo, che ha in squadra i migliori giocatori del mondo, e che vince lo scudetto continuativamente da diversi anni. Questo, meriterebbe quanto meno una presa di distanza da parte della società, cosa che però non avviene e ciò mi lascia ancor piu stupito. Criticare gli arbitri è la cosa più facile al mondo, non sapendo che probabilmente durante una partita il ruolo dell'arbitro è il più complicato in assoluto, e che i ritmi del calcio moderno correlati poi con la scarsa sportività di moltissimi giocatori, rendono il suo compito ancora più complicato. Perchè non si mette il 4° uomo in campo in modo da avere due arbitri, uno per ogni metà, in modo da semplificare/dimezzare le responsabilità dell'arbitro? Perchè non si mette il tempo effettivo in modo da eliminare tante discussioni sulle perdite di tempo? Perchè non si inseriscono un paio di timeout in modo di permettere agli allenatori di spiegare ciò che vogliono senza stare continuamente a protestare a margine del campo?