BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus, l'occasione di Zac e il rilancio dei bianconeri

zaccheroniR375_25set08.jpg(Foto)

L’ex tecnico del Milan è preparato e in questi mesi ha avuto modo di studiare i bianconeri. Storicamente il modulo preferito da Zaccheroni è il 3-4-3 ideale ( che nella Juventus dovrebbe optare per il 4-3-1-2 per far rendere al meglio Diego e Del Piero o il 4-3-3) e ha bisogno di un regista che detta i tempi alla manovra: nella scorsa stagione per la capacità di giostrare in quella posizione ha più volte riempito di elogi D’Agostino (inseguito da Secco e soci nel mercato estivo), ma, purtroppo, non è ipotizzabile che la Juve metta mano al bilancio. Una risorsa interna da valutare è quella del giovane Candreva. Per il momento, comunque, il mister romagnolo non dovrebbe operare grandi stravolgimenti, anche perché non ha a disposizione una rosa al completo e deve fare di necessità virtù. Domani sera si ritrova di fronte subito l’amico Ballardini (abitano a 30 km di distanza), che certamente non sta attraversando un momento favorevole. Non c’è tempo, però, i sentimentalismi, questa Juve deve vincere per ritrovare il treno che vale la massima competizione europea.

 

(Luciano Zanardini)

© Riproduzione Riservata.