BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, l'occasione di Zac e il rilancio dei bianconeri

.

zaccheroniR375_25set08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS - Il sette febbraio del 2009 in un’intervista concessa in esclusiva a ilsussidiario.net spiegava che preferiva non subentrare su una panchina a campionato iniziato, ma evidentemente la proposta di poter allenare la Juve è stata troppo alettante. Alberto Zaccheroni ha accettato la sfida della Vecchia Signora con due obiettivi: il piazzamento che vale un posto in Champions e la conquista dell’Europa League, una competizione alla portata di questa squadra. Per farlo dovrà prima di tutto lavorare sulla testa dei giocatori, cercando nel poco tempo a disposizione di trasmettere una mentalità vincente. Zaccheroni si è presentato con il piglio giusto, forte delle sue convinzioni e sicuro di avere a disposizione una compagine che può fare molto di più.

 

Ha già lanciato anche un messaggio alla società con l’opzione per il prossimo anno, perché sa che è arrivata la sua grande occasione per ritornare nel calcio che conta. Non ha alcuna intenzione di essere un semplice traghettatore: toccherà a Blanc e Bettega decidere sul futuro (si spera a ad aprile, massimo a maggio), analizzando quello che la Juve saprà esprimere nei prossimi tre/quattro mesi.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO, CLICCA QUI SOTTO