BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BASKET/ Eurochallenge: Pesaro batte Minsk e ipoteca la qualificazione

La Scavolini Spar ha battuto i bielorussi del Minsk per 93-85, sul parquet amico dell'Adriatic Arena. Qualificazione in tasca per il prossimo turno di Eurochallenge

Dopo la vittoria in campionato contro Teramo, la Scavolini è tornata a calcare il parquet dell'Adriatic Arena per il match di Eurochallenge contro i bielorussi del BC Minsk 2006. La gara, quinta delle sei in programma per questo primo turno di Eurochallenge, è stata vinta da Pesaro con un risultato finale di 93-85. Altri due punti che rafforzano il secondo posto nel girone e permettono a Pesaro di proseguire il cammino europeo.

 

Il quintetto iniziale dei biancorossi è composto da Sakota, Tomassini, Hicks, Williams e Cinciarini. Il miglior realizzatore tra i pesaresi è stato Marques Green, autore di 32 punti. Dopo di lui Cinciarini (28), ma anche Sakota e Cvektovic, entrambi con un bottino di 23 punti. Tra i bielorussi si è distinto Harrison con 32 punti.

 

La prossima sfida europea sarà contro Samara e varrà per il primo posto nel girone, ma prima dell'Europa, cronologicamente parlando, c'è il campionato. Domenica infatti, i ragazzi di Dalmonte faranno visita alla Virtus Bologna di coach Lino Lardo.

 

(mar.fat.)

© Riproduzione Riservata.