BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INTER/ Chivu, notte tranquilla dopo lo shock. Tac positiva

Pubblicazione:

Chivu_ko_R375_7gen09.jpeg

Adesso tutti si chiedono quando il giocatore potrà tornare in campo "Il dovere e la priorità dei medici in questi casi è la salute del ragazzo" L'intervento è stato necessario perché in seguito al violento trauma si era creato un ematoma, al giocatore sono stati risollevati i frammenti ossei sprofondati verso il cervello, quindi è stato svuotato l'ematoma e sono state create le condizioni perché non si riformi. Tutti sono fiduciosi per un completo recupero di Chivu ma parlare di tempi di recupero è ad oggi prematuro.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.