BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, permesso di lavoro per Adiyiah, il giovane pronto all’esordio

Leonardo_R375_9set09.JPG (Foto)

Spiegato forse in parte il perché delle ultime opache uscite stagionali del Milan. Leonardo da un paio di settimane a questa parte ha deciso infatti di adottare degli allenamenti più duri e faticosi per cercare di lavorare sul ritmo della squadra. Nella sfida contro il Manchester United ormai alle porte, non si potrà arrivare col fiato corto. I Red Devils vanno come schegge e Leo lo sa bene. Difficilmente rivedremo il Milan spento di Livorno e di domenica scorsa, e già da venerdì sera nell’anticipo contro l’Udinese, dovrebbero scendere in campo gli 11 sfavillanti rossoneri che hanno brillato ad inizio anno.

 

A dar man forte ai compagni ci sarà Alessandro Nesta. Il difensore centrale è infatti pienamente recuperato e per tutta settimana si è allenato insieme ai propri compagni. Venerdì sera sarà il grande baco di prova anche se non dovrebbero esserci spiacevoli sorprese. Diversa invece la situazione legata ad Alexandre Pato.

 

Se è vero infatti che anche il Papero è apparso sulla via del recupero, il giovane brasiliano potrebbe non scendere in campo contro i friulani. L’ex Internacional sarà infatti solo convocato. Ecco spiegato il perché dei mille dubbi che aleggiano attorno al giovane verdeoro che contro lo United potrebbe tornare da titolare dopo circa 70 giorni di astinenza.

© Riproduzione Riservata.